martedì 3 Ottobre 2023

Il Ministero dell’economia e delle finanze ha raggiunto i quattro traguardi di propria competenza previsti per il secondo semestre del 2022 dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).

Si tratta della riforma della spending review, traguardo conseguito con l’adozione di una relazione sull’efficacia degli strumenti messi in atto dalle amministrazioni per valutare i piani di risparmio, nel quadro della revisione annuale della spesa nel periodo 2023-2025.

Pnrr, Mef raggiunge gli obiettivi per il secondo semestre 2022

I risparmi potranno essere destinati al miglioramento delle finanze pubbliche, alla riforma fiscale o a misure favorevoli alla crescita.

Raggiunti anche gli altri tre traguardi legati alla riforma dell’amministrazione fiscale relative allo strumento delle lettere di conformità, che puntano a migliorare l’efficacia delle procedure e la qualità dalla banca dati per le comunicazioni con i contribuenti.

 

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE SU SOLDI365.COM

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati