domenica 24 Settembre 2023

Luca Iandimarino, responsabile Investments and Advisory BNL BNP Paribas, propone il consueto aggiornamento sui mercati finanziari, proponendo la strategia d’investimento per il mese di gennaio. Ecco di seguito l’investimento e il video dal canale YouTube della stessa BNL BNP Paribas:

  1. L’andamento dell’economia sembra migliore di quanto temuto. Prezzi alla pompa di benzina più bassi e occupazione resiliente stanno sostenendo i consumi specie in USA. Il persistente calo dell’inflazione se confermato, dovrebbe ulteriormente favorire i consumi nei prossimi mesi. Questo potrebbe riflettersi in un andamento delle attività economiche migliore del previsto e potrebbe limitare le attese riduzioni degli utili societari.
  2. Diminuzione della pressione sui prezzi energetici: i prezzi europei del gas naturale e dell’elettricità a fine 2022 erano inferiori del 35%-40% rispetto alle loro medie annuali. Se la domanda di energia può essere ridotta ulteriormente senza un forte impatto sulla produzione, l’impatto dei costi energetici potrebbe essere inferiore al previsto. Questo scenario confermerebbe non solo una recessione più lieve rispetto alle previsioni, ma anche un eventuale rimbalzo dell’economia.
  3. Per i portafogli bilanciati il 2022 è stato l’anno peggiore dal 1937… Inflazione dilagante e rendimenti obbligazionari a inizio anno estremamente bassi, hanno condotto al peggior risultato negli ultimi 100 anni per le obbligazioni statunitensi a lunga scadenza. Perdite a doppia cifra per il mercato azionario e debolezza del settore immobiliare, non hanno permesso alternative convenienti per diversificare.
  4. I fattori che supportano la nostra visione azionaria positiva sono
    a) calo dei prezzi di energia e dei tassi di inflazione;
    b) andamento economico migliore del previsto sostenuto dai consumi;
    c) rimbalzo della liquidità globale (costituita dall’offerta di moneta M2 globale);
    d) rendimenti obbligazionari reali a lungo termine in diminuzione.
  5. I 5 principali focus per l’inizio del 2023:
    i) Metalli preziosi e produttori;
    ii) Stile e settori value europei;
    iii) Obbligazioni societarie IG statunitensi;
    iv) Obbligazioni ibride;
    v) il settore globale legato alla sanità.

 

 

 

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE SULLA  HOME PAGE DI SOLDI365.COM
VISITA LE ALTRE SEZIONI DI SOLDI 365.COM:  ECONOMIA  – FINANZA – INVESTIMENTI – TRADING ONLINE – CRIPTOVALUTE – RISPARMIOBUSINESS – GIOCHI – SCOMMESSE – LUSSOGUADAGNAREBONUS E PROMOZIONIFORMAZIONETRASFERIRSI ALL’ESTERO GUIDE E TUTORIAL – EVENTIVIDEOCHAT –  FORUM

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati