domenica 2 Aprile 2023

Come riportato stamani da Il Sole24, sono due le strade per chiudere i conti con il fisco: quella dello stralcio dei carichi affidati all’agente della riscossione fino al 2015 e con importi fino a mille euro; per le cartelle superiori a questo importo invece scatta la possibilità di rottamare il debito pagando l’imposta dovuta e una sanzione ultra ridotta del 5 per cento. Pagamento che potrà essere effettuato in unica soluzione o diluito in cinque anni.

Stando a quanto riportato dal quotidiano economico, niente stralcio delle cartelle tra mille e 3mila euro con il pagamento del solo 50% delle imposte dovute e una sanzione ridotta.

Lascia un commento

CHI SIAMO

Soldi365.com è un sito di informazione con notizie e approfondimenti su economia, finanza, trading online, criptovalute, investimenti, risparmio, mutui, prestiti, business, giochi, scommesse, lusso, opportunità di guadagno, bonus e promozioni, formazione, eventi, vivere all’estero, studiare all’estero, lavorare all’estero e aprire un’attività all’estero. Presente una sezione dedicata a guide e tutorial e un ampio spazio riservato ai lettori, che possono confrontarsi su tutti i temi trattati sul sito attraverso chat e forum.

© Copyright 2022 –  Soldi365.com – PI 01432840914 – Tutti i diritti riservati